a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

SUD EST ASIATICO

Gado gado | Verdure al burro di arachidi | Indonesia

Gado gado | Verdure al burro di arachidi | Indonesia

La pasta di arachidi si presta ottimamente per la realizzazione di salse per insaporire spiedini, pesci grigliati, ma anche verdure come questa ricetta del gado gado indonesiano.

Gỏi cá ✪ Insalata di pesce alla vietnamita ✪  Vietnam

Gỏi cá ✪ Insalata di pesce alla vietnamita ✪ Vietnam

Le regioni costiere del Vietnam vantano un ricco repertorio di piatti di cucina di mare: zuppe, spiedini, stufati... ma anche ottime insalate, spesso insaporite con vinaigrettes alle erbe aromatiche, come questa gỏi cá.

Hoy tod | Pancake di cozze e germogli di soia alla thai | Thailandia

Hoy tod | Pancake di cozze e germogli di soia alla thai | Thailandia

Cucinato davanti agli occhi dei passanti e servito nei mercati notturni, l’hoy tod è uno dei cibi di strada della cucina thai più semplici e appetitosi. Potete realizzarlo facilmente, con pochi ingredienti accompagnandolo con salsa di peperoncino Sriracha.

Kai yat sai | Omelette thai | Thailandia

Kai yat sai | Omelette thai | Thailandia

Venduta per le strade e nei mercati del Paese del Sorriso, anche con il nome di kai jiaw, l’omelette alla thailandese viene servita a colazione fin dalle prime ore dell’alba o come specialità di street food per un pranzo veloce, spesso accompagnata da una ciotola di riso profumato thai. Il suo nome significa “uova farcite” e l’esecuzione della ricetta prevede due semplici passaggi: la realizzazione dell’omelette a base di uova sbattute, che in alcuni casi, specie nelle regioni costiere, vengono aromatizzate con la salsa di pesce nam pla. Alcuni preferiscono dorare l’omelette, in modo da rendere croccante e resistente il suo involucro, altri preferiscono le consistenze morbide, lasciando appena rapprendere l’uovo e rendendole così più fragili e delicate da manipolare. Ciò che fa davvero la differenza è invece il ripieno che varia da regione a regione e che prevede sempre la carne tritata di maiale o piccoli bocconcini di pollo saltati al wok, talvolta insieme ad un mix aromatico di verdure: cipolle o cipollotto primaverile, piselli, carote, pomodori. Il gusto inconfondibile thai è dato dal condimento del ripieno, dai peperoncini verdi o rossi bird’s eye o dall’aggiunta di salse piccanti come il nam phrik. Lo zucchero di palma è un altro tratto distintivo del sapore spesso dolce e salato della cucina thai, in sua assenza potete ripiegare su zucchero di canna Demerara, così come l’aggiunta di salsa di pesce nam pla. Nella sua versione chino-thailandese alcuni ingredienti vengono sostituiti: la salsa di ostriche o la salsa di soia leggera prendono il posto del nam pla. Molto importante infine l’uso delle erbe aromatiche, anche qui potrete variarle a piacere, spaziando dal coriandolo, al basilico thai. Nella cucina thailandese contemporanea e in quella creativa troviamo oggi molte varianti a base di pesce, di crostacei, di frutti di mare, ma anche di funghi tropicali, alcune non disdegnano nè l’uso del latte di cocco, nè l’aggiunta di foglie di kafir o gambi di lemon grass. E’ su questi abbinamenti insoliti che si giocherà l’evoluzione della ricetta tradizionale...

Saté | Spiedini di pollo in salsa di arachidi | Thailandia

Saté | Spiedini di pollo in salsa di arachidi | Thailandia

Venduti per strada di giorno e nei mercati notturni la notte, gli spiedini saté rappresentano un must dello street food del sud est asiatico; ecco la versione thai, una delle più appetitose

Thai omelette | Omelette alla thai | Thailandia

Thai omelette | Omelette alla thai | Thailandia

La cucina thailandese è fatta anche di piatti semplici e veloci, ma molto appetibili per gli ingredienti e le aromatiche che abbina in modo fantasioso. Provate questa omelette, che potrete variare sostituendo la carne di pollo con quella di maiale o con filetti di pesce bianco.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.